Un’po di follia in primavera – Alessia Gazzola

1626
unpo-di-follia-in-primavera

Recensione di “Un’po di follia in primavera”:

«La trama coinvolge, lo stile è vivo, si sorride e si ride, e poi si legge d’un fiato.»
Alicia Giménez Bartlett

«Scritto bene, intelligente e fa morir dal ridere.»
Luciana Littizzetto

“Un po’ di follia in primavera “di Alessia Gazzola edito da Longanesi, settembre 2016 è l’ultimo romanzo della autrice. Ritroviamo come nell’ultimo romanzo: Alice Allevi, protagonista, specializzanda in medicina legale un po’ imbranata e pasticciona come Bridget Jones, ma allo stesso tempo intuitiva ed abile come Kay Scarpetta, coinvolta nelle indagini di un omicidio questa volta complicato e allo stesso tempo delicato. La vittima è Ruggero D’Armento, stimato psichiatra, affascinante per la sua competenza e intelligenza, già comparso nella vita della protagonista, in alcune conferenze che seguiva durante gli anni di studio. Tutto sembra complicato, ma almeno la vita amorosa di Alice non lo è più! Sempre combattuta tra due uomini affascinanti, ha finalmente fatto la sua scelta. Ma sarà quella giusta?

Un libro emozionante e accattivante, pino di mistero, sentimenti e colpi di scena. Ispirato alle esperienze professionali dell’autrice, che è medico chirurgo specialista in medicina legale, non è solo un thriller, ma un best seller nel vero senso della parola; con 400.000 copie vendute in Italia e, acquistata da numerosi paesi stranieri tra cui Germania e Francia, la serie si conferma un successo indiscusso.
. I romanzi precedenti della serie sono: L’Allieva, Un segreto non è per sempre, Sindrome da cuore in sospeso, Le ossa della principessa e Una lunga estate crudele.

A fine settembre vedremo la fiction tratta dai primi tre romanzi di Alessia Gazzola: L’Allieva, Un segreto non è per sempre e Sindrome da cuore in sospeso. Con Alessandra Mastronardi accanto a Lino Guanciale che interpreterà il protagonista maschile Claudio Conforti.

“È una estate torrida a Roma, la più calda da quando Alice Allevi vive nella capitale, e al caldo si aggiungono impegni, curiosità e tentazioni che trasformano la rovente stagione in un complesso labirinto emotivo.
Alle prese con superiori che cercano di appiopparle la supervisione di una specializzanda e continuamente divisa fra l’amore per Arthur e quello per Claudio, Alice trova la giusta via di fuga e di sfogo nella sua collaborazione alle indagini del commissario Calligaris, figura di riferimento per la ragazza e unica persona che sembra avere piena fiducia nelle capacità della Allevi.
Ma il caso che dovrà affrontare sotto un sole cocente è forse troppo persino per lei: tutto inizia con il rinvenimento dello scheletro di un attore scomparso anni prima, ritrovamento che metterà Alice di fronte a fin troppi personaggi che nascondono segreti pericolosi, misteri e bugie che finiscono con il corrompere e divorare tutto…”

Acquista il libro “Un’po di follia in primavera”

ibslibraccioamazon

RASSEGNA PANORAMICA
Valutazione
Condividi
Articolo precedenteUltime Conversazioni – Peter Seewald
Prossimo articoloIl domatore di leoni: La nona indagine di Erica Falck e Patrik Hedström – Camilla Läckberg